Crea sito
Senza categoria

Top 5 Lipsticks (+1) – Xmas Edition

Jingle bells, jingle bells, Jingle all the way

Siamo ufficialmente entrati nel periodo di Natale, e dopo aver fatto l’abero e reso le nostre case pronte per le feste, è arrivato il momento di iniziare a pensare a cosa indosseremo durante questi giorni. Soprattutto sulle labbra!
Per me Natale significa soprattutto rosso, e di rossetti rossi ne ho tantissimi.Insieme ad Axelle di Axelle Miss Tinguette abbiamo pensato che sarebbe stata un’idea carina dar vita a questo tag rossettoso, per andare alla scoperta dei nostri rossetti preferiti per questo periodo dell’anno!
Le regole? poche e semplici :

– citare So Fashion e Axelle Miss Tinguette
– taggare almeno una blogger rossettomane 🙂

Let’s go!

top5

Eccoli qui i miei 5 rossetti che fanno subito “festa”. Si tratta di rossi, solo ed esclusivamente rossi. Volete mettere l’effetto glam, alla vecchia Hollywood, che è in grado di regalare una semplice passata di rossetto rosso? per me non c’è nulla che riesca a valorizzare altrettanto il viso e regalare un’aura di eleganza con un solo gesto.

1. Il rossetto della Vigilia (Pupa Milano – I’m 306 )

002

Il rossetto I’m Pupa n. 306 è un rosso ciliegia, in base blu, freddo. E’ scorrevole e leggero sulle labbra, anche se il colore risulta ricco già dalla prima passata. Non evidenzia le pellicine e non secca le labbra. Il finish è semi matte e la durata è più che buona!

2. Il rossetto a prova di pranzo di Natale (Mac – Perpetual Flame)

001

Perpetual Flame di Mac è uno dei miei rossi preferiti. Non è un rosso classico, direi più un lampone, in quanto al suo interno ha del magenta/berry che lo rende davvero particolare; a farmelo amare è la sua eleganza: è’ un rossetto leggermente cupo e quindi adatto anche alle soft, perchè risulta fumoso, smorzato. Fa parte della linea Prolongwear e devo dire che in quanto a durata non scherza. Sulle mie labbra resiste intatto anche 10/12 ore. La texture è morbida e scorrevole, il finish semi opaco. Lo amo!

3. Il rossetto da bacio sotto il vischio (Mac – Salon Rouge)

004

Salon Rouge fa parte della limited edition Heirloom, uscita qualche tempo fa. Nel giro di pochissimo è diventato uno dei miei rossetti preferiti in assoluto. Si tratta di un rosso scuro con una punta di berry, dalla texture ricca e cremosa; il finish è matte ma non secca minimamente le labbra. Io lo indosso senza particolari problemi anche er 8/10 ore.

4. Il Rossetto da party inaspettato (Neve Cosmetics – Cherry Pie)

003

Cherry Pie : Il rosso ciliegia perfetto.
Neve ce lo presenta così, ed io sono piuttosto d’accordo. Cherry Pie a mio avviso è un rosso medio dal leggero sottotono freddo, piuttosto bilanciato. E’ brillante ma non troppo ed ha la stessa texture cremosa di Pink Donuts. Anche in questo caso la durata è sulle 3/4 ore.

5. Il rossetto di Capodanno ( NYX – Monte carlo )

005

Il rossetto in crema Nyx Soft Matte in Monte Carlo è uno splendido color lampone, pieno, morbido e bellissimo sulle labbra. Si stende con un applicatore a spugnetta ( armatevi di santa pazienza) ma il colore è bellissimo e ne vale la pena. Appena applicato è mobido e cremoso ma dopo pochissimo si asciuga acquistando un bellissimo finish opaco. Tende un pò a seccare che la labbra, ma che importa… è troppo bello!

Swatch

006

6. Il rossetto da scartare sotto l’albero ( Nars – Cruella)

 

Image credit : Nerdie, Crazy, Shopalcoholic
Image credit : Nerdie, Crazy, Shopalcoholic

Sbavo su questo matitone di Nars da praticamente una vita. Si tratta di un rosso scuro freddo, totalmente opaco. Lo voglio, lo voglio, lo voglio. Mi ferma solo il prezzo ( 25€) ma spero che Babbo Natale si ricordi quanto sono stata buona quest’anno.

 

Ed ecco qua i miei rossetti per queste feste di Natale 🙂 Siccome sono una scimmietta curiosa taggo un pò di fanciulle affette da rossettite acuta 🙂 In particolare MissHaul, Il Mondo di Ciulla, The Deathberry, Like a Candy Shop e Nude Powder. Ma sentitevi tutte taggate e se rispondete lasciatemi il link, che vado a sbirciare!

Buon rossetto a tutti!

18 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.