Scrub corpo al melograno di Biofficina Toscana { Review }

E’ arrivato quel periodo dell’anno in cui aiutare il turnover cellulare diventa per me di primaria importanza. Non per una questione di abbronzatura ( anche se aiuta e pure parecchio, ma se mi seguite da un po’ sapete che io il sole non lo prendo) ma soprattutto perché mi aiuta a contrastare gli odiosissimi peli che crescono sotto pelle. Ed ecco che lo scrub diventa il mio migliore amico. Se poi stiamo parlando dello scrub corpo al melograno di Biofficina Toscana allora mettiamo da parte l’amicizia e parliamo d’amore.

scrub corpo al melograno biofficina toscana

Innanzitutto cerchiamo di capire bene cos’è lo scrub :

  • lo scrub è una leggera abrasione superficiale che aiuta il turnover dello strato corneo della pelle. E’ un processo meccanico che viene effettuato utilizzando appositi prodotti, che contengono microgranuli ( come ad esempio zucchero, sale, quarzo, bicarbonato, semi e simili ).

Ciò premesso andiamo alla scoperta del mio amatissimo scrub corpo al melograno di Biofficina Toscana.

Scrub corpo al melograno di Biofficina Toscana

L’azienda ce lo presenta così :

Uno scrub corpo a duplice azione: esfoliante-idratante e detergente. Con granuli bio di melograno, sale marino, zucchero e bicarbonato esfolia delicatamente ed efficacemente grazie alla combinazione delle diverse granulometrie. Gli oli ed i burri nutrono la pelle, il succo bio di melograno toscano con proprietà antiossidanti la rivitalizza. Grazie ai tensioattivi vegetali, presenti in quantità misurata, svolge anche una delicata azione detergente. Di facile e rapido risciacquo, non unge ma rigenera la pelle che risulta detersa e morbida.

La mia esperienza:
Da qualche anno ho smesso di andare dall’estetista e per stare “in ordine” utilizzo il SilkEpil. Comodo direi, anzi…comodissimo, ma oltre a non essere ancora stato incluso  nella lista delle torture formalmente riconosciute dalla Convenzione di Ginevra ( e non ne capisco il motivo ), ha un’altra bruttissima controindicazione : i peli sottopelle! Ed ecco in quale punto della storia fa la comparsa il nostro amico scrub corpo al melograno di Biofficina Toscana =)

Lo utilizzo una volta a settimana, a volte anche due. Dipende da quanto mi voglio coccolare!

Lo scrub corpo al melograno di Biofficina Toscana si presenta come una crema dal colore ambrato, morbida e profumatissima, all’interno di un barattolone con tappo a vite. Il profumo è dolce e fruttato, ma non stucchevole, e a me non da noia nemmeno in questi giorni di temperature tropicali. La texture è qualcosa di spettacolare, burrosa e fondente, ma non grassa; pur non contenendo acqua nella formulazione – è infatti una pura miscela di burri ed oli – si sciacqua via senza nessuna difficoltà.

Io lo utilizzo in due modi diversi, ma in realtà ce ne sarebbe un terzo =)

  1. quando sono di fretta ed opto per una doccia veloce massaggio delicatamente lo scrub sulla pelle e risciacquo, utilizzando poi un detergente su tutto il corpo, anche dove ho passato lo scrub. Dopo il risciacquo applico poi un latte corpo.
  2. quando ho più tempo ( per esempio se devo lavare i capelli ) massaggio delicatamente lo scrub sulla pelle e lo lascio “in posa” per diversi minuti. Dopo aver terminato il rituale dell’haircare faccio la doccia, risciacquo tutto e sono pronta ( ed in questo caso salto a piedi pari lo step della crema corpo, perchè la pelle risulta non solo morbida grazie allo scrub, ma anche rigenerata ed idratata!)
  3. la terza opzione è quello di utilizzare questo scrub al posto del classico detergente, grazie ad una mirata miscela di tensioattivi vegetali, inseriti nella sua formulazione in quantità misurata. Una detergenza non solo delicata ma “restitutiva”, nel senso che la detersione, con cui normalmente si priva la pelle di qualcosa, viene compensata dalle sostanze di cui la pelle è invece nutrita con lo stesso gesto: burri, oli ma anche sali minerali.

Insomma, ce n’è davvero per tutte le necessità! Io lo sto utilizzando – con gran soddisfazione – da mesi ed ora che sta per terminare sento già l’ansia arrivare. So già che sarà uno dei miei prossimi acquisti bio!

Per me è un prodotto assolutamente promosso, perchè sulla mia pelle delicata si comporta egregiamente! Scrubba bene ( lo uso su pelle asciutta quando voglio aumentarne l’effetto scrubbante), lascia la pelle liscia al tatto, morbida e se lo lascio agire abbanstanza anche nutrita. Non so voi, ma io amo l’idea di poter saltare lo step della crema corpo con questo caldo!

Passiamo ora ad un’analisi più dettagliata e “tecnica” dello scrub corpo al melograno di Biofficina Toscana.

L’azione esfoliante dello scrub è svolta da una combinazione di differenti granulometrie che agiscono in modo diverso e complementare:

  • granuli bio di melograno – L’esfoliante bio al melograno è una particolare polvere ottenuta dai semi del melograno sterilizzati con un processo termico ammesso dai disciplinari di cosmesi ecobiologica. I semi restano duri in acqua e sono ricchi di potassio, fitoestrogeni e acidi grassi essenziali come l’acido oleico e linoleico.
  • sale marino – Il sale marino è ricco di sali minerali come iodio e magnesio.
  • zucchero e bicarbonato – Lo zucchero ha granuli più piccoli rispetto a quelli del sale, quindi meno aggressivi ed indicati per zone più delicate, inseriti in questo caso in una miscela di diverse granulometrie contribuisce a creare una soluzione specifica per il processo esfoliante di questo scrub. Microgranuli delicati caratterizzano anche il bicarbonato di sodio dalle proprietà antisettiche. 

Non meno importante è la presenza, all’interno della formulazione, del succo bio di melograno toscano che rivitalizza la pelle per un effetto rigeneratore completo.  Il succo di melograno ha infatti proprietà astringenti, rinnovatrici cellulari ed antiossidanti, apporta inoltre idratazione alla pelle spenta ed asfittica grazie alla frazione di polifenoli. E’ ricco di glucocidi ed acidi organici tra cui l’acido ellagico, tannini, polifenoli, vitamina C, riboflavina, tiamina, niancina e minerali tra cui calcio, ferro, potassio, sodio, fosforo.

Qui di seguito trovate l’INCI completo =)

INCI : Sucrose, Sesamum indicum (Sesame) seed oil*, Caprylic/capric triglyceride, Myristyl lactate, Sodium chloride, Lauryl glucoside, Butyrospermum parkii (Shea butter) butter, Cera alba [Beeswax]*, Hydrogenated castor oil, Polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate, Aqua [Water], Glycerin, Maris sal, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Polyglyceryl-3 polyricinoleate, Punica granatum seed powder*, Sodium bicarbonate, Punica granatum fruit juice*, Tocopherol, Parfum [Fragrance], Lecithin, Limonene, Ascorbyl palmitate, Alpha-isomethyl ionone, Citric acid.

*da agricoltura biologica

Quantità : 200 gr

Costo : 16,50 €

 

N.B. il prodotto mi è stato inviato dall’azienda a scopo valutativo. Questo non influisce minimamente sulle mie opinioni che, come sempre, si basano sull’utilizzo del prodotto e sono totalmente soggettive.

Autore : sofashion

2 Comment

  1. questo Scrub è amore pure per me: come dici tu ha una consistenza meravigliosamente burrosa eppure è facilissimo da applicare e poi da sciacquare. Ha diversi utilizzi e quindi è adatto davvero a tutte sia a quelle sempre di corsa sia a chi invece dedica più tempo alla cura del corpo. E poi che pelle morbida ed idratata che lascia <3

  2. merviglioso *_* Lo adoro profondamente e si… devo ricomprarlo *_*
    Io però amo più utilizzarlo nel periodo freddo 😀

Lascia un commento