{ Review }Dr Organic – Maschera al Miele di Manuka

Le maschere viso per me sono una coccola a cui proprio non riesco a rinunciare, soprattutto in questo periodo dell’anno in cui la mia pelle necessita di maggiori attenzioni. Oggi voglio parlarvi di una maschera che compro e ricompro da anni : la Maschera al Miele di Manuka di Dr. Organic.

Dr Organic - Maschera al miele di Manuka

Questa maschera combina le proprietà rigeneranti del miele di Manuka con le qualità detergenti del caolino, ovvero l’argilla cinese:  ha un’efficace ma delicata azione scrubbing sulla pelle del viso, rimuove le cellule morte e le impurità, stimolando nel contempo la circolazione a livello capillare. La pelle appare da subito purificata, nutrita e rinnovata, ma soprattutto luminosa.

Il miele di Manuka

Maschera Viso al Miele di Manuka

Il segreto del suo successo è proprio il miele di Manuka. Questo miele è prodotto dalle api che raccolgono il nettare ai fiori dell’albero di Manuka, tipico dell’Australia e della Nuova Zelanda, dove è considerato un alimento terapeutico. La coltivazione è stata introdotta in Europa negli ultimi anni ed è uno dei pochi mieli approvato per uso terapeutico (ha anche ottenuto l’approvazione dalla FDA nel 2007). Numerosi test in vitro hanno evidenziato proprietà antibatteriche ed antimicotiche, che lo rendono quindi molto appetibile per la produzione di cosmetici atti a guarire, rinnovare ed idratare la pelle; grazie infatti alle sue qualità antiossidanti e nutrienti, protegge la pelle dai danni derivati dall’esposizione solare, assorbe le impurità dai pori della pelle, ripristina le condizioni ottimali del cuoi capelluto ravvivando il naturale colore della capigliatura, nutrendola e ravvivandola. E’ inoltre efficace nel trattamento di escoriazioni, acne, scottature, punture di insetti e piccole rughe.

Sin dai tempi antichi il miele è stato usato non soltanto come alimento ma anche come elemento curativo per le sue molteplici proprietà: per la guarigione delle ferite, molto prima che si scoprissero i batteri come causa delle infezioni; per la cura della pelle come testimoniano alcune tavolette sumere e babilonesi ed anche alcuni papiri egizi in cui si racconta come Cleopatra applicasse sul proprio viso una crema a base di miele; Ippocrate, per finire, impiegava il miele per la cura dei disturbi intestinali.

Maschera Viso al Miele di Manuka

Maschera al miele di Manuka

Maschera al miele di Manuka : la mia esperienza

Ora, come potete immaginare, per la mia pelle delicatissima questa maschera è davvero un portento. La applico sul viso con un pennello piatto da fondotinta, stendendo uno strato generoso. Pur contenendo Caolino non è di quelle maschere che tendono ad asciugarsi, ma comunque ogni tanto ci vaporizzo su un tonico oppure un’acqua floreale, per amplificarne gli effetti. Generalmente la lascio in posa per circa 20/25 minuti – e nel frattempo me ne sto comodamente sdraiata sul letto ad ascoltare musica e a godermi le fusa di Miuccia e Chanel. Ma anche il profumo delizioso della maschera!

La parte meno divertente è il risciacquo, perchè fa fatica ad andar via e rischiate di passare mezz’ora piegate sul lavandino. Io il modo l’ho trovato, anzi due : utilizzare un pannetto in microfibra oppure una spugnetta. In questo modo le operazioni si velocizzano di molto e potete subito sbirciare il risultato.

Dopo il risciacquo tamponate delicatamente, et voilà, la pelle è bellissima, luminosa, uniformata e morbidissima.

L’azienda consiglia questa maschera al Miele di Manuka a chi ha la pelle secca, io invece mi sento di dire che è una maschera che può essere utilizzata da chiunque perchè ogni tipologia di pelle trarrà giovamento dall’utilizzo. Io per esempio ho la pelle mista, con zone secche e tendenza a lucidare nella zona T. Ecco, questa maschera riesce a riequilibrare la pelle senza risultare aggressiva, nemmeno sulla mia pelle sensibile e reattiva.

A dimostrazione del fatto che mi piace da impazzire vi dico che qui sul blog ve ne ho parlato nel post dei prodotti finiti ( qui ), in quello dedicato alla skin care per pelle mista ( qui ) ed anche in quello in cui vi racconto come rivedere la skincare in vista della primavera ( qui ).

Secondo voi mi piace? 😀

INCI: Aloe barbadensis leaf juice, Aqua, Kaolin, Calcium carbonate, Butyrospermum parkii (Shea butter),Theobroma cacao (Cocoa) butter, Glycerin, Zinc oxide, Hydroxyethylcellulose, Hectorite, Glyceryl caprylate, Decyl glucoside, Mel (Honey), Tocopherol, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil, Parfum, Mel (Manuka honey), Trifolium pratense (Clover) flower extract, Calluna vulgaris (Heather) flower extract, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Sodium phytate, Ascorbic acid.

Quantità : 125ml

Costo : € 14,90

Pao : 12 mesi