Crea sito
Senza categoria

La mia skin care attuale { Pelle Mista }

La pelle mista è una gran rottura, diciamocelo. Pori dilatati, zona T che si lucida solo a guardarla, guanciotte secche e imperfezioni varie che fanno capolino in maniera ciclica. Aggiungiamoci anche una pelle sensibile ed estremamente reattiva ed il quadro è completo. Si, ho decisamente vinto il premio della sfiga, lo so. Per fortuna sono una fanciulla estremamente cocciuta, e a forza di provare e sperimentare sono arrivata a trovare quello che per me rappresenta l’optimum in fatto di skincare. Tutta ecobio, naturalmente!
image

In principio fu il Clarisonic. Non ho idea del perchè io abbia aspettato così tanto ad acquistarlo ( in realtà si e si tratta, molto banalmente, di un discorso economico. Ho approfittato di uno sconto del 30% altrimenti non credo avrei capitolato!) ma da quando lo uso noto la differenza. L’ho acquistato a settembre e da allora fa parte della mia routine per il viso. Inizialmente lo utilizzavo due volte al giorno, mattina e sera, ora invece solo al mattino. La pulizia è profonda ma rispettosa della mia pelle sensibile e non posso più farne a meno; ne ho dovuto sospendere l’utilizzo per un paio di settimane dopo l’intervento al setto nasale e la mia pelle è subito peggiorata.
image

A fare la differenza sulla mia pelle è stata la linea Day by Day di Bioearth, di cui sto utilizzando con gran soddisfazione la mousse detergente, la crema viso ed il gel. Gli estratti di salvia e rosmarino, noti per le loro rispettive proprietà antimicrobiche e rinfrescanti, aiutano a rispristinare la barriera idrolipidica della pelle, normalmente alterata nelle pelli soggette ad impurità. Nella mousse detergente è presente anche il Tea Tree oil, che rimuove sebo e impurità.  La mattina utilizzo la Mousse Detergente insieme al Clarisonic, massaggiandolo sulla pelle per un minuto, e poi risciacquo con abbondante acqua tiepida. Tampono sul viso un asciugamano morbido e poi applico la crema purificante. Si assorbe molto velocemente ed ha un effetto opacizzante che dura diverse ore; a me piace tantissimo anche come base per il trucco, soprattutto in combinazione con i fondi minerali.
image

La sera procedo allo struccaggio ( a volte con il latte detergente, oppure con un bifasico o il Non ti Scordar di me di Lush in caso di trucco occhi particolarmente strong!) ma poi comunque lavo di nuovo il viso con la mousse, senza il Clarisonic. Semplicemente massaggio il prodotto con le dita e poi risciacquo. Anche in questo caso tampono il viso con un asciugamano morbido, applico poi una spruzzata di tonico ( in questo periodo mi sto trovando benissimo con Acqua di Sole di Lush, a base di lavanda e rosa, che leniscono il viso dolcemente, calmano i rossori nelle zone sensibili e ristabiliscono regolarità e morbidezza, oltre ad avere un delizioso profumo!) e poi applico il Gel Viso Purificante il quale si assorbe alla velocità della luce. Questo gel è ideale per la pelle impura, elimina l’untuosità cutanea, contrasta la formazione di punti neri, asciuga i brufoli e rendere la pelle liscia e opaca. Cosa desiderare di più? Mi resta solo il cruccio dei pori dilatati… Certo, con l’utilizzo del Clarisonic la grana della pelle è migliorata sensibilmente, ma per i pori credo ci vorrebbe un miracolo. Se avete qualche prodotto da consigliarmi lasciatemi un commento, sono pronta a sacrificarmi in nome della scienza.
image

Una volta alla settimana mi concedo anche lo scrub; attualmente sto utilizzando quello di Bio Marina alternato a quello di Biofficina Toscana ai frutti rossi. Entrambi mi piacciono tantissimo, sono delicati sulla pelle ma efficaci.
image

Dopo lo scrub é il momento della maschera, per idratare la pelle e donare luminositá. Trovo perfetta quella al miele di Manuka di Dr. Organic, una maschera dal profumo intenso ed avvolgente che lascia la pelle morbida e luminosa. Quando invece ho bisogno di purificare scelgo la maschera all’argilla rosa di Cattier, delicata e rispettosa della mia pelle sensibile.
image

Di seguito l’INCI di tutti i prodotti che sto utilizzando!

Mousse Detergente Purificante : Aqua (Water), Sodium Cocoamphoacetate, Cocamidopropyl Hydroxysultaine, Melaleuca Alternifolia (Tea Tree) leaf oil*, Glycerin, Salvia offi cinalis (Sage) leaf extract*, Glycolic acid. * da agricoltura biologica
Crema Viso Purificante : Aqua (Water), Glyceryl stearate SE, Caprylic/capric triglyceride, Cetearyl alcohol, Sodium stearoyl lactylate, Dicaprylyl carbonate, Sorbitan stearate, Coco-caprylate, Argania Spinosa Kernel oil, Serenoa Serrulata fruit extract, Sesamum indicum (Sesame) seed oil, Melaleuca alternifolia (Tea Tree) leaf oil *, Tocopheryl acetate, Beta-sitosterol, Rosmarinus offi cinalis (Rosemary) leaf extract *, Salvia offi cinalis (Sage) leaf extract *, Tocopherol, Allantoin, Glycerin, Lactic acid, Phenethyl alcohol, Caprylyl glycol. *da agricoltura biologica
Gel Viso Purificante : Aqua (Water), Xanthan Gum, Argania Spinosa Kernel oil, Beta-sitosterol, Serenoa Ferrulata fruit extract, Sesamum Indicum (Sesame) seed oil, Melaleuca Alternifolia (Tea Tree) leaf oil*, Salvia offi cinalis (Sage) leaf extract*, Rosmarinus offi cinalis (Rosemary) leaf extract*, Glycerin, Urea, Hydrolyzed wheat protein, Tocopherol, Glucose, Sodium PCA, Sorbitol, Fructose, Glycine, Sodium glutamate, Citric acid, Glycolic acid, Lactic acid, Lysine, Malic acid, Potassium hydroxide, Sodium hydroxide, Tartaric acid, Caprylyl glycol, Phenethyl alcohol. * da agricoltura biologica
Tonico Acqua di Sole : Acqua di lavanda (Lavandula angustifolia), Acqua di rosa (Rosa damascena), *Limonene (*Limonene), *Linalool (*Linalool), Profumo (Perfume), Methylparaben
Non ti Scordar di Me : Olio di mandorle (Prunus dulcis), Acqua di rosa (Rosa damascena), Cera d’api (Cera alba), Miele (Honey), Estratto di iris freschi (Iris florentina), Glicerina Vegetale (Glycerine), Essenza assoluta di rosa di Damasco (Rosa damascena), Tintura di benzoino (Styrax benzoin), Propylparabene (Propylparaben)
Scrub Biofficina Toscana : Aqua [Water], Ethylhexyl palmitate, Caprylic/capric triglyceride, Ribes nigrum fruit, Rubus idaeus (Raspberry) seed powder, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Myristyl myristate, Glycerin, Cetearyl glucoside, Sorbitan olivate, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Squalane, Morus nigra fruit extract*, Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract*, Ribes nigrum (Black currant) fruit extract*, Ribes uva-crispa fruit extract*, Mentha piperita (Peppermint) extract*, Passiflora incarnata flower extract*, Citrus medica limonum (Lemon) peel extract*, Mannitol, Urea, Betaine, Parfum [Fragrance], Benzyl alcohol, Phenethyl alcohol, Propanediol, Xanthan gum, Undecyl alcohol, Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Tetrasodium glutamate diacetate, Tocopherol.
* da agricoltura biologica
Scrub viso Bio Marina : aqua, prunus amygdalus dulcis oil, glycerin, silica, cetearyl alcohol, isoamyl laurate, jojoba esters/helianthus annuus (sunflower) seed wax/acacia decurrens flower wax /polyglyceryl-3, glyceryl behenate, adansonia digitata seed oil*, balanites roxburghii seed oil*, cetearyl glucoside, isoamyl cocoate, avena sativa bran extract*, malva sylvestris flower/leaf extract*, hydroxyacetophenone, potassium cetyl phosphate, phenoxyethanol, xanthan gum, parfum, tetrasodium glutamate diacetate, tocopherol, ascorbyl palmitate, lecithin, citric acid, lactic acid, benzyl alcohol, sodium benzoate, potassium sorbate, limonene, linalool, hexyl cinnamal.
*biologico *organic
Maschera Dr. Orgnic Miele di Manuka : Aloe barbadensis leaf juice, Aqua, Kaolin, Calcium carbonate, Butyrospermum parkii (Shea butter),Theobroma cacao (Cocoa) butter, Glycerin, Zinc oxide, Hydroxyethylcellulose, Hectorite, Glyceryl caprylate, Decyl glucoside, Mel (Honey), Tocopherol, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil, Parfum, Mel (Manuka honey), Trifolium pratense (Clover) flower extract, Calluna vulgaris (Heather) flower extract, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Sodium phytate, Ascorbic acid.
Maschera all’Argilla Rosa Cattier : kaolin, aqua, mentha piperita extract*, butyrospermum parkii butter*, cetearyl alcohol, cetearyl glucoside, aloe barbadensis leaf extract*, benzyl alcohol, parfum, lactic acid.
* ingredienti provenienti da agricoltura biologica

29 Commenti

  • Claudia

    Articolo molto insteressante! Io ho la pelle grassa, che si lucida alla velocità della luce! Questa nuova linea della bioearth mi ha incuriosita! E si, devo mettere da parte i soldi per acquistare il clarisonic!

  • makeupnonsolo

    devo provare quei prodotti di Bioearth! anche io mi chiedo spesso “ma perchè non ho comprato il Clarisonic prima?” Ce l’ho da un anno, ma quando tutte ne parlavano pensavo fossero state tutte pagate! E invece anche io ora sono diventata Clarisonic dipendente!!

    • Vanessa Arciero

      Stesso motivo! Io pure pensavo che fosse una leggenda metropolitana ed invece vale quello che costa! la Day by Day di Bioearth te la consiglio proprio…

  • A.

    Anch’io mi sto trovando benissimo con la linea Day by Day *-*
    Adesso ho mousse, crema e concentrato e le mie imperfezioni sono migliorate tantissimo.
    Dovrei acquistare il clarisonic, ma a questo punto credo aspetterò il prossimo black friday xD

  • rosmyra

    Anche io ho una pelle mista, ma ultimamente è più birbante del solito. Ho intenzione di andare da un dermatologo, perchè il cambiamento mi sembra significativo e seguirò il tuo consiglio perchè tutti i miei prodottini viso sono in dirittura di arrivo e ti sei trovata bene con molti che tenevo d’occhio. Per ora sto usando clarisonic + sapone solido il calderone di gaia + tonico astringente antos e non è male, però, non è niente male!

    • Vanessa Arciero

      Se provi qualcosa di questi prodotti fammi sapere… sono certa che la linea day by day di Bioearth possa esserti davvero d’aiuto!

  • Serena

    L’unico prodotto che abbiamo in comune (a parte il Clarisonic, che ultimamente però non uso) è la maschera al miele di Dr. Organic, che amo alla follia. Devo invece assolutamente provare i due scrub, quello biomarina e quello biofficina!

    • Vanessa Arciero

      Sere quello di Bio Marina è un prodotto due in 1, scrub e maschera idratante… dopo averlo fatto non serve mettere la crema!

  • Foffy

    L’abbiamo vinto in due il premio della sfiga Vanessa, abbiamo la stessa pelle XD
    Bioearth finora non mi ha mai deluso, proverò anche questi prodotti *_*
    Lo scrub Biofficina mi intriga parecchio ^.^

  • Alice

    ooooo compagna sfigata di pelle mista ti saluto! io sono lucidissima in zona t e con rosacea sulle guance..sigh…mi trovo bene poco ultimamente e non trovo la pace skincare quindi ora vado a ordinare bioearth e a far pace con la mia pelle! grazie!

  • Redditude

    Abbiamo parecchi prodotti in comune! Tra tutti sto amando il concentrato di bioearth, non pensavo funzionasse così bene! Qualcosa mi dice che a breve prenderò pure la mousse… XD

  • Ludovica

    Anche io ho una pelle “capricciosa”, ancor più della tua se si può -.- sto sperimentando vari prodotti bio, molte cose mi stanno dando già dei buoni risultati (vedi Tea Tree Oil ed il siero purificante di Biofficina Toscana), però ho sospesa il Clarisonic, causa svogliatezza nel ricomprare la testina >.< sono una disgraziata xD
    Da come ne hai parlato, i prodotti Bioearth devono esser davvero fantastici *-* appena finisco quelli di adesso ci farò di sicuro un pensierino ^-^
    Un bacio :*

  • Linda Ferrari

    I prodotti che hai mostrato sembrano perfetti per la mia pelle! Anche io mi ero trovata benissimo con il tonico Lush. Appena avrò finito le maschere viso attualmente in mio possesso, proverò sicuramente quella Cattier. Mi intriga tantissimo la crema Bioearth, se si assorbe subito ed è opacizzante, deve essere mia!

  • elena

    Mi piacerebbe avere la tua costanza e la tua pazienza! Anch’io soffro la sfiga pelle mista + ultra-sensibile cosa che mi fa riempire di brufoli 13enne style ad ogni piè sospinto. La mia soluzione è molto meno elaborata e corretta della tua ma almeno mi rende presentabile: vado di Topexan come se non ci fosse un domani xD

  • Silvia

    Anche io faccio parte del club pelle mista, e il Clarisonic, in abbinata a prodotti con inci accettabile, ha fatto la differenza! Sembra una follia, ma sono soldi ben spesi, sul serio!
    Quei prodottini Bioearth mi incuriosiscono parecchio, magari approfitto dei saldi 😉

    • Vanessa Arciero

      Silvia se li prendi e li provi fammi sapere come ti ci trovi! Sono curiosa di scoprire se anche a voi piaceranno come piacciono a me!

  • Asja

    Con che testina usi il Clarisonic? Anch’io ho la pelle mista, ma per fortuna non mi dà problemi di brufoli (tranne quando ho il ciclo, ma è normale),ma ho i pori abbastanza dilatati e ho paura che usando il Clarisonic possa fare peggio…

    • Vanessa So Fashion

      Ciao Asja per tutti i giorni uso la radiance mentre una volra a settimana uso la deep pore. Ti posso assicurare che i miei pori ringraziano 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.