Il mio make up in 5 minuti

Sono una di quelle che ha bisogno di dormire; non meno di sette ore a notte, altrimenti divento intrattabile e capricciosa come una bimba. Ma come conciliare il bisogno di dormire con la necessità di uscire di casa in condizioni dignitose? Ecco, diciamo che negli anni ho perfezionato un po’ la tecnica ed oggi vi mostro il mio make up in cinque minuti. Anche sette a dire il vero, dipende da quanto sonno ho!

5 minuts make up

La mia collezione di make up è davvero molto ampia e cercare i prodotti nei vari cassettini porta via un sacco di tempo; per ottimizzare i tempi ho messo in una pochette tutti quelli che uso per il trucco da lavoro, pennelli inclusi.

La mattina mi basta prendere la pochette, svuotarla sul tavolo da trucco e poi iniziare. Un altro trucchetto salvatempo è quello di riporre nella pochette i prodotti appena utilizzati; questo ci aiuterà ad avere a portata di mano, di volta in volta, solo i prodotti che ancora ci servono. E quando avremo finito la pochette sarà di nuovo pronta per la mattina dopo.

Appena alzata metto a fare il caffè e poi corro in bagno a lavarmi. Seguo poi i vari passaggi della mia skincare mattutina e poi prendo il caffè. Mentre aspetto che la crema sul viso si assorba, mi vesto e sistemo i capelli. Come ultimo step ho il make up.

LA BASE

Inizio col correttore; di solito mi basta Nascondino di Neve Cosmetics perché non ho occhiaie molto evidenti. Nei giorni in cui da solo non basta ci applico sopra il correttore di Pixie Cosmetics, che è abbastanza coprente ma soprattutto luminoso. Passo poi al fondotinta, di solito il Sublime di Purobio che applico con il pennello n. 3 dello stesso brand. Con la cipria ( Drama Matte o Alabaster Touch, entrambe di Neve ed entrambe nella pochette) vado a fissare bene la base. Applico infine un po’ di blush, ultimamente ho ritirato fuori Mallow Rose di Benecos che non mi dispiace.

OCCHI

Per prima cosa applico Bakery di Nabla, sfumandolo bene sulla palpebra fissa e poi lo picchietto nuovamente solo sulla palpebra fissa. Con Liquirizia di Neve Cosmetics faccio l’infracigliare e una lieve bordatura. Piegaciglia e tanto mascara: ora ne sto terminando uno di Kiko, ma prossimamente voglio provare quello di Avril visto che me lo avete consigliato in tante.

LABBRA

Con Ballerina di Neve Cosmetics contorno le labbra, e poi applico Brick di Nouveau Cosmetics e sono pronta!

La ripetizione abituale di certi gesti aiuta davvero a risparmiare tempo, al punto tale che potrei truccarmi anche con gli occhi chiusi ed il risultato sarebbe comunque buono. Come potete vedere non è un make up elaborato, ma mi regala un look fresco e curato che è esattamente ciò di cui ho bisogno sul lavoro.

6 Replies to “Il mio make up in 5 minuti”

  1. Il mio makeup in 5 minuti è molto simile al tuo ma io spesso salto lo step dell’infracigliare che come sai non mi riesce bene.
    PS: Avril lo amerai. 🙂

    1. Vanessa So Fashion dice: Rispondi

      L’infracigliare lo imparerai in 30 secondi la prossima volta che ci vedremo ❤ e per il mascara..sempre più curiosa!

  2. Già se esordisci con “ho bisogno di dormire” hai tutta la mia stima xD il trucco della pochette è fantastico, lo uso anche io e funziona! Io quando sono in vena spatascio anche un po’ di ombretto shimmer su bakery, per il resto…tutto uguale direi! 😉

    1. Vanessa So Fashion dice: Rispondi

      Bimba mia..lo sanno anche al lavoro : se dormo meno di 7 ore non è un buongiorno lo step dell’ombretto shimmer lo aggiungo solo quando mi gira particolarmente bene!

  3. Ciao, io ti seguo solamente da adesso…mi è piaciuto il tuo articolo.
    Lo prenderò in considerazione! 🙂

    1. Vanessa So Fashion dice: Rispondi

      Ciao Eli, ben arrivata 🙂

Lascia un commento