Blending Drop e Blending Stamp : le truccospugne di Neve Cosmetics

Sono arrivate Blending Drop e Blending Stamp, le spugnette makeup Neve Cosmetics! Packaging super puccioso, colori femminili, doppia dose di morbidezza. Vi serve altro per capitolare?

Due piccole spugnette latex free, dal cuore extramorbido.

Il segreto è la… lievitazione. E’ questo l’aspetto che la produzione delle spugne ha in comune con la pasticceria: è il tipo di lievitazione a fare la differenza tra bolle d’aria grandi e irregolari oppure, come in questo caso, alveoli piccolissimi e ordinati, che creano una superficie liscissima e compatta, perfetta per creare un effetto pelle di porcellana!

Cosa ne dice l’azienda:

Bagnate con semplice acqua si trasformano da piccole e compatte a nuvole morbidissime dalla superficie liscia e regolare, per stendere uniformemente il makeup e sfumarlo alla perfezione.

Truccospugna Blending Drop

La sua superficie liscia e regolare consente applicazioni e sfumature omogenee.
Design a goccia per raggiungere agilmente ogni angolo del viso.
Per creare una base perfetta utilizzala dopo averla bagnata in abbondante acqua e strizzata con cura.

Applicazioni: primer, fondotinta, contouring, blush, cipria, prodotti fluidi o in crema.

Formato: h: 6,0 cm – diam: 3,7 cm da asciutta
Materiale: PU, latex free.
Come usarla : Bagna la spugna in acqua fino a che non avrà raddoppiato il volume, strizzala molto bene ed utilizzala per applicare il tuo makeup.
Lava la spugna con acqua e sapone delicato, sciacquala e strizzala con cura. Lasciala asciugare perfettamente all’aria prima di riporla, e conservala sempre in ambienti puliti ed asciutti

Truccospugna Blending Stamp

La sua superficie liscia e regolare consente applicazioni e sfumature omogenee.
Design con base a timbro ideale per tamponare anche i prodotti in polvere.
Per creare una base perfetta utilizzala dopo averla bagnata in abbondante acqua e strizzata con cura.

Applicazioni: primer, fondotinta, contouring, blush, cipria, prodotti fluidi o in crema.

Formato: h: 6,0 cm – diam: 3,7 cm da asciutta

Materiale
: PU, latex free.

Come usarla : Bagna la spugna in acqua fino a che non avrà raddoppiato il volume, strizzala molto bene ed utilizzala per applicare il tuo makeup.
Lava la spugna con acqua e sapone delicato, sciacquala e strizzala con cura. Lasciala asciugare perfettamente all’aria prima di riporla, e conservala sempre in ambienti puliti ed asciutti

Prime impressioni

Qui vedete tutte le miei spugnette per il makeup. Da sinistra verso destra abbiamo la Beauty Blender, le truccospugne di Neve Cosmetics e la blender di Purobio. La Beauty Blender è quella più leggera in assoluta, e mantiene questa qualità anche da bagnata. Le due truccospugne di Neve si piazzano subito dopo, e come per la beauty blender da bagnate raddoppiano davvero il loro volume. La blender di Purobio è quella che rimane più soda e pesante sia da asciutta che da bagnata. Posso dire che le truccospugne sono una vera sorpresa; anche se sembrano un filino meno maneggevoli della Beauty Blender l’effetto finale è pressochè identico : stessa facilità di stesura sia del correttore che del fondotinta, e ottima aderenza anche se usate per la tecnica del baking.
Per me sono davvero promosse, e non vedo l’ora che torni il caldo per mettere la blending stamp a dura prova anche con l’applicazione del trucco minerale.

HAPPY BASE PROMO:

Fino al 27 aprile  sul sito www.nevecosmetics.it è attiva la Happy Base Promo :

-50% spedizione
-15% sulle nuove Blending Drop e Blending Stamp
-15% su creme viso, BioPrimer, Nebbia Fissante, prodotti contouring, fondotinta, correttori e bronzer minerali
+ una Blending Drop in omaggio per gli acquisti che superano i 40 euro

Buono shopping 😚

 

Autore : sofashion

2 Comment

  1. Ciao Vane! Non riesco a vedere la foto della comparazione con le altre Blender :'(
    Comunque, non ho mai provato la BB originale, ho in compenso quella di Real Thecnique e quella di Purobio, anzi quella di Purobio l’avevo prima che la trovasse il gatto…e puoi immaginare che fine abbia fatto!
    Mi piacerebbe provare sopratutto quella a goccia, che trovo abbia una forma più pratica e maneggevole 🙂
    Buon 25 aprile!

  2. Io ho avuto una spugnetta simile alla blending stamp e mi ci sono trovata benissimo per la forma. Ora ne sto provando una dalla forma più classica e ancora non l’ho capita.
    Le confezioni di queste qui, però sono troppo pucciose *_*

Lascia un commento