Crea sito
Senza categoria

5 Christmas Lipsticks ( + 1 )

Ci siamo, meno di una settimana a Natale! Non ho ancora deciso cosa indosseró, ma per non farmi trovare impreparata ho fatto una selezione dei rossetti che mi accompagneranno durante questi giorni di festa.

Ho scelto cinque rossetti in stick, e come bonus uno liquido. Ovviamente la base è il rosso, ma ho deciso di spaziare includendo anche i berry molto profondi ( in due finish diversi ) e quest’anno mi sono sbizzarrita anche con i metallizzati.

Vediamoli insieme :

  • Cherry Pie di Neve Cosmetics
  • Rubino di L’Erbolario
  • Elle Belle di Mac Cosmetics
  • Burlesque di Mulac
  • Jolly di Noveau Cosmetics
  • Silk Road di Nabla

Cherry Pie Neve Cosmetics

Cherry Pie non è un rosso adatto alla mia stagione ( io sono IPS ), perchè manca decisamente di profondità, però è un rosso che a me mette allegria e talvolta passo sopra il discorso armocromia, in favore di cosa mi va di indossare a prescindere da. Non ho ancora deciso se sarà lui il fortunato, ma almeno è tra i papabili.

Rubino di L’Erbolario

Rimaniamo sulla gamma dei rossi, stavolta con Rubino di L’Erbolario. È più profondo di Cherry Pie e con una leggera nota lampone ( che purtroppo la macchinetta non coglie!). La texture mi piace tantissimo perchè le labbra restano morbide ed idratate a lungo.

Elle Belle di Mac

Qui è dove sono cattiva ed antipatica e vi mostro uno dei rossetti più belli di sempre : Elle Belle di Mac Cosmetics. Peccato solo che sia limited edition. Si tratta di un berry stupendo, profondo e modulabile, dal finish amplified. Sulle labbra resta morbido ed è uno dei miei rossetti preferiti di SEMPRE! Il packaging poi è una piccola opera d’arte. Il plus? Un inci davvero niente male!

Burlesque di Mulac

Eccomi qua, alla scoperta del finish metallizato. L’ho tenuto a distanza per tanto, tantissimo tempo. Alla fine ho capitolato e ne ho presi diversi, incluso appunto Burlesque di Mulac. Anche qui siamo in presenza di un rossetto che non è in stagione, perchè ha troppo croma, ma a me piace e me lo metto lo stesso! Si tratta di un rosso con finish metallizzato, la cui patinatura vira al rosa. Bellissimo a dir poco. Si stende facilmente e sulle labbra ha una resa spaziale.

Jolly di Noveau Cosmetics

Torno nella mia comfort zone, e lo faccio con Jolly, l’ultimo arrivato in casa Noveau Cosmetics. Anche qui torniamo su tonalità più profonde, con le quali mi sento più a mio agio. A differenza di Elle Belle, Jolly ha un finish opaco ed una texture più corposa. Si tratta di un bellissimo color vino, molto sofisticato. E molto nelle mie corde.

Silk Road di Nabla

Appena è uscita la Holiday Collection di Nabla ho visto Silk Road e mi son detta : questo è il rossetto di Natale! Ancora un rosso, ed ancora un metallizzato, ma Silk Road mi pare più profondo di Burlesque e con meno croma, infatti mi dona di più. Lo metto come bonus ( è lui il +1 del titolo del post) perchè è l’unico rossetto liqui. È però uno dei papabili e non potevo non inserirlo.

Avevo fatto anche una foto con gli swatch sul braccio, ma per errore l’ho cancellata dal telefono. Appena mi collego da pc ripristino il tutto e la inserisco nell’articolo.

Ora, a carrellata di foo finite, ditemi qual è il rossetto su cui dovrei puntare. Io un’idea ce l’ho, ma sono curiosa di conoscere i vostri gusti. E sempre in tema curiosità, mi dite voi quale rossetto indosserete a Natale?

6 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.